Ricreazione! (2009)

La Professoressa Spinelli e’ tornata. Il fortunato personaggio comico creato da Federica Festa e’ di nuovo in scena al Teatro dell’Orologio con “Ricreazione!”, giunto al quarto anno di repliche, attualizzato e allineato all’odierna situazione della scuola italiana. E’ un bell’esempio di comicita’ efficace e intelligente, l’attrice affianca la sua esperienza di autrice alle sue ottime doti recitative completando il divertimento letterario con una comicita’ interpretativa che solletica e intriga al di la’ delle semplici battute. La Spinelli, insegnante con 25 anni d’esperienza di precariato, e’ alle prese con la solita giornata di lezione, che inizia puntualmente con un pisolino a faccia in giu’ sulla cattedra. Gli spettatori prendono posto sui banchi, nell’aula scolastica allestita all’interno della sala, e la professoressa si risveglia un po’ per il rumore, un po’ per l’incubo ricorrente di una cattedra fissa che si fa aspettare da tempo e non arriva mai. Inizia cosi’ l’ora dei perche’ di una IIIB dell’Istituto Pomponazzi, l’appello e’ reale, i nomi sono quelli dei presenti(ottenuti con un “trucchetto” da botteghino) e il coinvolgimento e’ assicurato per tutta la durata della lezione. Tra interrogazioni a tappeto, la correzione dei temi, e varie digressioni sulla vita privata, le chiacchiere da corridoio e gli ironici elogi al Ministro Gelmini, la Spinelli intrattiene il suo pubblico divertendolo e riportandolo indietro nel tempo, ad una realta’ scolastica passata ma quantomai attuale, una scuola moralista e bacchettona ma al contempo umana e commovente. Il trapasso di questa realta’ incarnata dalla Spinelli e’ drammatizzato dalla lettera di licenziamento della prof, “giudicata inoperosa” dopo vent’anni di servizio e sostituita con una giovane senza esperienza. Lo spettacolo si conclude con un toccante saluto della prof ai suoi alunni, che aggiunge un tocco di profondo artistico ad una pie’ce che brilla di leggerezza e scoppia di allegria. Federica Festa ha portato il personaggio della professoressa Spinelli a Radio2, a Ottovolante live, ed e’ stata ospite fissa della trasmissione radiofonica Homepage, a Radio Centro Suono. “Ricreazione!” e’ andato in scena in molte piazze, dalla Rassegna comica curata da Serena Dandini presso la Festa dell’Unita’ di Roma alla Rassegna”teatro dello spettatore” a Rovigo a cura del Teatro del Lemming, e’ stato in tourne’e’ in molte citta’ italiane e ha vinto il Premio “Vittorio Mezzogiorno” come miglior attrice emergente, assegnato dall’attrice Giovanna Mezzogiorno, figlia dell’attore a cui e’ intitolato il premio, che ha commentato cosi’: “Il talento indiscusso di Federica, la sua comunicativa, la capacita’ di far ridere trattando un tema attuale e scottante. Il fatto che il suo e’ uno spettacolo “piccolo”, fatto con pochi mezzi, ma che a maggior ragione e’ la prova che il teatro fatto con passione e amore, e la recitazione in generale, non hanno bisogno di molti orpelli, ne’ di grandi mezzi. Anche attraverso poche cose, si puo’ emozionare e far ridere, con le sole doti dell’attore” “Ricreazione!” Ma la scuola quando si ricrea? di e con Federica Festa Teatro dell’Orologio dal 17 Febbraio al 15 Marzo h21.30 Dom h18.00