Not Marri-age

(pubblicato su Fuorilemura.com il 03/01/2011)

Un calciatore e un’attrice porno si innamorano, decidono di sposarsi e lei abbandona la professione:
ecco un esempio di come il tuo matrimonio può danneggiare anche me.

Un’intramontabile moda, il matrimionio. L’anno scorso molti miei amici hanno deciso di calarsi in trincea.
Perchè volete continuare a sposarvi?

Lavoro per prendere un mutuo non ce l’avete,
soldi per mantenere i figli non ce l’avete,
pensione per godervi la vecchiaia non ce l’avrete,
il sesso si trova ovunque e costa poco (in certi licei basta una ricarica telefonica da 10 euro),
chi ve lo fa fare di costruire un nuovo nucleo familiare buono solo per i calcoli dell’ISTAT?

Coppie, approfittate dell’anno nuovo, date questa svolta alla vostra vita, separatevi!
Non c’è niente nel matrimonio che una bella festa a base di assenzio non possano darvi!

Sapete come funziona la vita: se il matrimonio fosse davvero fonte di felicità, sarebbe illegale!