IL TIMIDO ANTICRISTO - il nuovo LIVE SHOW


"Ma perché ce l'hai tanto con la religione?"

Ci sono mille motivi sociali, civili, personali, politici, per criticare severamente la chiesa, le dottrine, le associazioni, i bigotti.

Ma c'è anche il fatto che io sono cresciuto in una famiglia religiosa, ho passato infanzia e adolescenza in parrocchia, e ho perso 18 anni della mia vita. E questo è motivo di altrettanta rabbia.

Solo che, come fanno spesso i comici, invece che andare dallo psicologo, ne parlano in uno spettacolo.